Tuttocasa 2016: trentaquattresima fiera Carrara

Dal 23 Aprile al 1 Maggio Carrara vi propone tutte le novità indoor e outdoor:

soluzioni per il giardino e per vivere all’aria aperta; novità in campo dell’arredamento degli spazi interni della casa.Artetoscana.it

Design, oggettistica ma anche abbigliamento, tendenza e moda saranno i temi principali.

Tante occasioni e affari da prendere al volo!

Spettacoli a tema ogni sera, coloreranno l’evento.Per il calendario degli eventi visitate la paginaa facebook di tuttocasa Carrara.

Ingresso gratuito!

Parcheggio gratuito!

Carrarafiere, il quartiere fieristico tra la Liguria e la Toscana ospiterà la 34esima fiera tuttocasa. Il complesso fieristico è  situato in ottima posizione raggiungibile comodamente grazie alla rete di collegamenti: aeroporti, ferrovie, autostrade.

Gli accessi al complesso fieristico:

– dal lungomare via Cristoforo Colombo,

– ingresso via maestri del marmo;

Orari:

Sabato e feriali dalle ore 16 alle 22:30,

Festivi dalle ore 10 alle 22.30.

Artetoscana.it

Un occasione imperdibile anche per visitare le vicine cave di marmo di Carrara, straordinarie fonti di marmo pregiato e conosciuto in tutto il mondo. Pezzi rari di artigianato e sculture prendono forma da questo nostrano materiale. Creazioni in marmo per abbellire la vostra casa o per un regalo unico e prezioso ai vostri cari sono il frutto di lavorazioni accurate e piene di passioni del marmo. Visitate il nostro negozio online, anche solo per ammirare queste rare creazioni.

La città di Carrara è di Massa, sono un’altra tappa irrinunciabile.

 

Notte bianca a Firenze: 30 Aprile 2016

È stata definita ‘la prima notte d’estate’, perché aprirà a Firenze una serie di notti bianche fino al 30 Ottobre 2016.Artetoscana.it.

Quest’anno si punta su zone alternative della città, quelle della Firenze meno conosciuta e turistica: le Torri, piazzale delle Cascine, la Cinta Muraria, il Giardino dell’Orticoltura, la Cavea dell’opera di Firenze, la Limonaia di Villa Strozzi.

Inoltre, eventi artistici e culturali verranno proposti in città, nelle ville medicee, nei teatri e nelle biblioteche decentrate.

Insomma un appuntamento non solo per gli amanti della musica, dello shopping ma anche un appuntamento per chi cerca tra tutto questo anche un contatto artistico e culturale con la città stessa.
Apro una piccola parentesi su Firenze, città poliedrica e culturale, patria di artisti del passato ma anche nel presente. Visitate il nostro negozio online.
Vi presenterà una Toscana rara e e preziosa: dipinti, creazioni in marmo, delizie del palato tipicamente e rigorosamente della nostra terra.
Artetoscana.it

Tornando al nostro appuntamento, sarà un opportunità per scoprire la Firenze poco conosciuta ma non meno importante.

Seguiteci sul nostro blog, per ricevere gli aggiornamenti in merito al questo evento!

 

 

Piazzale Michelangelo…il festival del gelato!

DaArtetoscana.itl 21 al 25 aprile 2016 dalle ore 12 piazzale Michelangelo ospiterà il festival del gelato.

Gelatieri del territorio italiano si sfideranno a suon di gelato.

Ognuno porterà in gara un gusto unico di propria invenzione in modo tale da accaparrarsi il titolo di vincitore.

Acquistando una card, potrete assaggiare tutti e otto gusti in gara e premiare quello che preferite.

Inoltre potrete assaggiare anche altri sei gusti unici che non sono in gara ma sono offerti dagli sponsor.

Insomma un appuntamento goloso per tutti i golosi adulti e bambini. Ma non solo, sarà un modo per scoprire tutte le novità in materia!

Per conoscere i  gusti in gara e per acquistare la card vai su: http://www.gelatofestival.it/it

Una curiosità…

Il gelato affonda radici  in Cina, Arabia, con Alessandro Magno…

Ma i veri gelatieri furono fiorentini secondo una tradizione:

Ruggeri, un polivendolo della Firenze cinquecentesca, vinse un concorso culinario indetto dai medici riprendendo antiche ricette su gelati e successivamente diventera’ pasticciere dei Medici.

In seguito, Bernardo Timante Bonaccorsi, soprannominato Buontalenti, scultore, architetto e pittore alla corte dei Medici di Firenze, creò una nuova e gustosa ricetta a base di tuorlo d’uovo, vino, latte e miele dando origine ad.una gustosa crema.

Artetoscana.it

 

I Toscani, quindi, si sono distinti nei secoli come scrittori, creatori, inventori, cuochi, poeti, ingegneri…
tutt’oggi, comunque, la Toscana partorisce uomini e donne d’ingegno.
Nel nostro negozio online, vi proponiamo una serie di opere d’arte rare e uniche: dipinti, sculture in marmo e altro che testimoniano una Toscana ancora pullulante di artisti.