La tisana alle erbe salutari dai molteplici benefici

La “Nuova Tisana alle erbe salutari” è ottima per contrastare la ritenzione idrica, la pressione alta, per depurare il sangue, per abbassare i livelli di colesterolo nel sangue.

screenshot_2016-12-01-18-29-22

Questa tisana è una realtà molto antica, in quanto si produceva nella famosa farmacia del Monastero di Santa Maria degli Angeli già due secoli fa. La svolta per la Farmacia del Monastero avvenne verso la metà del’ottocento con l’inizio della produzione di un composto di Erbe che assicurava una efficacissima cura contro i malanni causati dalla uricemia: gotta, colesterolo, dolori artritici.

La Farmacia delle Monache è stata un esempio all’avanguardia di imprenditoria femminile: la “Ditta Annunziata Carobbi” (dal nome della Badessa dell’epoca) era famosa per la formula esclusiva della “Tisana alle Erbe Salutari”, per i cui effetti prodigiosi contro la Gotta era richiesta dalle farmacie di tutti i Paesi europei.

Le monache coltivavano le erbe medicinali, le seccavano, le trituravano, le miscelavano e confezionavano le bustine monodose, che venivano poi racchiuse in scatole di latta e spedite ovunque.

La formula è stata continuamente aggiornata, secondo le ricerche fitologiche e le moderne tecniche di erboristeria.
L’odierna miscela di erbe porta beneficio nella depurazione del sangue e i suoi effetti diuretici e antinfiammatori danno sollievo anche a chi soffre di pressione alta o di ritenzione idrica. Da una recente sperimentazione medica, risulta che la Nuova Tisana alle erbe salutari abbassa il colesterolo.
Si suggerisce di assumere la tisana a digiuno, continuativamente, per almeno un mese.
Acquistabile su www.artetoscana.it

Tisane alle erbe salutari – Arte Toscana

La “Nuova Tisana alle erbe salutari” è una realtà molto antica, in quanto si produceva nella famosa farmacia del Monastero di Santa Maria degli Angeli già due secoli fa. La svolta per la Farmacia del Monastero avvenne verso la metà del’ottocento con l’inizio della produzione di un composto di Erbe che assicurava una efficacissima cura contro i malanni causati dalla uricemia: gotta, colesterolo, dolori artritici.tis1 La Farmacia delle Monache è stata un esempio all’avanguardia di imprenditoria femminile: la “Ditta Annunziata Carobbi” (dal nome della Badessa dell’epoca) era famosa per la formula esclusiva della “Tisana alle Erbe Salutari”, per i cui effetti prodigiosi contro la Gotta era richiesta dalle farmacie di tutti i Paesi europei. Continua a leggere